Etiquette per Kuwait e non solo

Credo che sia capitato a tutti di cercare informazioni su internet riguardo a mete di vacanze, città, posti sconosciuti. Se poi la ricerca è fatta perché è arrivata una proposta di lavoro interessante in un paese straniero, raccogliere informazioni sulla vita reale diventa ancora più importante. Ma spesso è complicato. Negli ultimi tempi credo che i blog degli…

Fino a che punto puoi rinunciare

Ecco, li vedo entrare. Come al solito aprono il corteo i piccoli del pre-kg, alcuni piangono, altri sono molto emozionati. Poi le tre classi del kindergarden. Ecco la mia signorina con maglia green scelta dalla teacher. Sorride per nulla intimidita, non smette di guardarmi e mi  fa “ciao, ciao”. Come al solito per lei è importante che io…

La mia five stars prison

Sto passeggiando con la mia piccolina sul lungomare di Porto San Giorgio. Giugno è un mese perfetto, non fa caldissmo, si sta bene qui, Giada respira aria buona e poi anche la famiglia di mio marito che vive qui vicino può godersi questa nuova nipotina di 5 mesi. Passo molto tempo da sola con la mia…

I play date la mia salvezza

Oggi a casa nostra verrà Stefania poi sua madre Katya, la russa più simpatica che io conosca, passerà più tardi insieme agli altri due figli. Domani andiamo da Neve, la sua mamma Emily neozelandese mi ha detto che ci saranno altri sei bambini. Io ci andrò con la mia adorata amica libanese Amal e suo…

La grande moschea a Kuwait

  Alla fine l’ho fatto. Dopo tre anni ho visitato la Grande Moschea a Kuwait. A trattenermi per tutto questo tempo sono stati i dubbi, i passa parola che non fosse nulla di che. Noi che siamo abituati a meravigliose Chiese, cosa possiamo provare davanti a spazi enormi vuoti? Però quando Lynda Higgs, la mia…

Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale, lo so che ci siamo ridotte all’ultimo giorno, ma tu sei un essere dai super poteri, realizzi i nostri desideri da tanti anni, ci conosci e poi sei l’uomo giusto per noi. L’unico in grado di girare il mondo in una notte, un vero esperto di fusi, di città, di porte, di…

Inshallah

A volte mi chiedo se non sarebbe meglio fare quello che tutti si aspettano io faccia. Quello che vedo fare a tante donne British e in generale a quelle che pensano di stare solo un paio di anni qui. Si, potrei correre in palestra, poi andare in piscina, sdraiarmi, prendere il sole, chiacchierare con le amiche.…