La parola cosa

Quest’ultimo anno mi sta succedendo una cosa strana: non mi sembra di parlare più bene l’italiano. L’italiano in casa lo parliamo sempre, e anche al lavoro di connazionali non ne mancano. Eppure i segnali si moltiplicano: – mio marito mi riprende perché faccio costruzioni franco anglofone con parole italiane – a persone in visita al…

Quello che non ti aspetti

L’idea di trasferirmi in America non mi aveva entusiasmato fin dall’inizio. Non era la lontananza il disagio maggiore – sebbene Seattle sia davvero molto distante da quello che era il centro della mia vita nella capitale tedesca – quello che mi frenava, oltre al non aver mai subìto il fascino degli Stati Uniti, era il fatto…