Homesickness. Impariamo a conviverci.

Homesickness is the distress or impairment caused by an actual or anticipated separation from home. Its cognitive hallmark is preoccupying thoughts of home and attachment objects. La nostalgia è un sintomo di disagio causato dalla separazione da “casa”, dai tuoi affetti, dalle tue cose, dalle tue certezze. Un disagio con cui devi imparare a convivere…

Ci sono i maschi e ci sono le femmine. Italia vs USA: chi vince?

I miei figli hanno 2 anni e 3 giorni di differenza, quindi festeggiano il compleanno a pochi giorni uno dall’altra. Così quando erano piccini, affittavo una sala dell’oratorio e facevo un’unica grande festa con tutti i loro amichetti insieme. Torta, patatine e tante bibite e poi si giocava. Ricordo che le femminucce facevano giochi tranquilli…

Le calamità naturali in Wisconsin

L’inverno in Wisconsin è particolarmente rigido. Quando abbiamo detto agli amici che saremmo venuti qui, ci han presi per pazzi. Si raggiungono temperature quasi polari. Un mese fa siamo arrivati a toccare i -30°F (-34°C). Le procedure del distretto scolastico dicono che con una temperatura di -20°F, o con il vento freddo che fa percepire…

Il ritorno a casa

Se pensate che con il titolo “Il ritorno a casa” io stia parlando del rientro in Italia per le festività, vi state sbagliando! Il ritorno a casa, ormai, è quando torno qui, negli USA. Che cosa strana: sono stata 43 anni in Italia: 27 nella mia città natale, 2 a Venezia e 14 a Bollate.…

Natale in Italia

No, non è il titolo del cinepanettone dell’anno. E’ quello che abbiamo promesso ai nostri figli di fare ogni anno: andare in Italia per passare il Natale coi nonni. Qualche notte fa ho sognato che ero a fare la spesa e incontravo la mia amica col marito e io cercavo di non guardarli. Stanotte ho…

Ci sono differenze culturali a cui si fa fatica ad adattarsi

L’idea di questo post è nata ascoltando la radio: stava passando una canzone di Eminem ma aveva qualcosa di strano, delle interruzioni di millisecondi. Allora chiedo a mio figlio che, da perfetto adolescente, sa tutte le canzoni del momento a memoria e mi spiega che sono le “bad words” che vengono tolte. No, ma veramente?…

Ma cosa significa veramente “integrazione”?

Ogni tanto amici o parenti mi chiedono se ci siamo ben integrati. Ma cosa significa davvero essersi integrati? So dove andare a fare la spesa, so chi contattare quando ho un problema in casa, so dove andare a mangiare. E’ questo “essere integrati”? O, come penso io, c’è molto di più? Ho delle amiche. Ma…