L’espatrio ai tempi di whatsapp

Ammettiamolo… espatriare è duro. Ma nulla in confronto a qualche decina di anni fa, per non parlare poi di chi ci ha preceduto 50 anni fa. Certo c’è il cultural shock, la solitudine, ansia di vita “tu e io, io e tu”. Però mantenere le relazioni con chi è lontano ora è facilitato, la sensazione…