Il mio shock culturale

Due mesi fa ho festeggiato i miei due anni a Milwakee e presa dalla nostalgia ho pensato molto ai primi mesi quando tutto era nuovo e da scoprire, così ho provato a rivedere le cose come mi parvero allora ed ecco il mio shock culturale in una piccola lista in cui forse vi ritroverete: Ristorante…

il potere di un sorriso - amiche di fuso

La forza di un sorriso

Una delle domande che mi vengono fatte piú di frequente da quando sono qui in Texas è: “Ma lí come stai?“. É una domanda che mi viene rivolta un po’ da tutti gli amici di una vita, cosí come dalle persone che magari incontro online per la prima volta e che mi contattano per avere…

C’era una volta

Un messaggio dal lavoro: “Oggi non servi, ci vediamo lunedì!”. Ancora un cambiamento dell’ultimo secondo? Sbuffo. Chiamo Edda e lei mi dice che se non ho da fare possiamo vederci oggi. Da fare io? Mai stata piu’ libera, accidentaccio! Ops, voi pero’ forse non conoscete Edda, anche se per me e’ una Star, anzi una…

Expat co.co.pro.

Valentina tempo fa scrisse un interessante post spiegando le differenze tra i termini expat, emigrato, ect.: leggendolo non sono riuscita a identificarmi in nessuno. Sì, sono un’expat, ma il mio espatrio ha una scadenza, non è definitivo. Provo quella sensazione bruttissima di non essere né carne né pesce da lasciarti lì nel mezzo, confusa e senza…

Da Tahiti: Manuela

Oggi ospitiamo Manuela, che vive in un luogo da sogno, dove scommetto che moltissimi vorrebbero fare un’esperienza simile: la Polinesia. Si racconta nel blog Il giro del mondo 2, ma anche nell’ e-book A vela nel Pacifico. Ma ora lasciamoci trasportare dalle sue parole sulle distese cristalline del Pacifico: 

Io, Peggy e San Francisco

Peggy è la mia bicicletta rosso Borgogna. Come mai Peggy? vi chiederete. Per la scelta del nome, mi sono ispirata a Marguerite Guggenheim, nota a tutti come Peggy, appassionata mecenate dell’arte americana del Novecento. Un nome che nella mia mente evoca l’immagine di una donna determinata e curiosa del mondo, capace di riempire la sua…

Dall’Arabia Saudita: Nadia

Oggi ospitiamo Nadia. Ingegnere che lavora nel mondo delle costruzioni che ha iniziato molto presto la sua carriera da Expat. Un paio di mesi fa con la sua famiglia hanno fatto velocemente le valige e in un mese si sono trasferiti in Perù. Ma oggi ci racconta la sua ultima “casa” che ha salutato con…