Una piccola expat con un grande appetito

A volte mi chiedo quanto io sia davvero italiana. Specialmente quando si tratta di cibo. Ho visto con i miei occhi connazionali portarsi dietro la pasta ed il caffè e prepararseli nella cucina dell’ostello d’oltralpe di turno, mentre guardavano, un po’ schifati, le opzioni locali. Tutto questo per una sola settimana di vacanza lontani dal…

La giungla lavorativa

Per quasi tutti gli expats arriva il momento di confrontarsi con il nuovo mondo del lavoro. Credo che per tutti il nuovo impiego sia una specie di avventura dalla quale non si sa bene cosa aspettarsi. La mia esperienza, o forse dovrei dire esperienze (visti quanti lavori ho fatto da quando sono in USA) aiuterà…

May the Force Be with You

Si può arrivare alla decisione di espatriare in modi molto diversi, ma è comunque vero che, spesso, una donna decide di lasciare il proprio paese per seguire un compagno, andare a frequentare una scuola oppure per un’offerta di lavoro interessante. Quasi tutte le expats che ho conosciuto in questi anni fanno parte di queste macro-categorie.…

Il salto

Sono passati 9 anni da quel 4 maggio, una data qualsiasi, niente di speciale per me che tornavo stanca dal lavoro. Mai avrei pensato di trovare ad aspettarmi a casa la lettera che avrebbe cambiato la mia vita. Quel tardo pomeriggio scoprii di essere stata selezionata per la DV lottery. Inizio la storia da qui,…